Segni che il matrimonio sta per finire

Il primo segno della rottura del matrimonio; Notando che "fare l'amore spirituale" tra i partner è la fine, lo psicologo esperto Özge Genlik ha detto: "In altre parole:" freddezza emotiva ". Prima di tutto, i partner non possono capirlo, ma condividere qualcosa in un contesto emotivo non viene dall'interno. Dialoghi costituiti da frasi brevi e transitive solo a livello mentale; "È il primo shock nel processo matrimoniale".

Spiegando che si sono osservate diminuzioni nel tempo condiviso insieme a livello fisiologico, Amplitude ha detto: “La coppia che si dissocia nella dimensione emotiva ha iniziato a divergere anche nella dimensione mentale. E soprattutto: "Non abbiamo più niente da condividere", "Non mi sento eccitato come prima, tutto è troppo routine" sono comuni. Il matrimonio è un processo relazionale di trasformazione. Il tuo partner funge da specchio che ti riflette. Le aspirazioni dei partner sono le stesse, ma le loro aspettative sono diverse.

Ad esempio, "amare ed essere amati" è il desiderio comune di ciascuno di noi. Tuttavia, le differenze nel modo di esprimere l'amore rivelano aspettative. Alcune persone vogliono sentire che sono amate, altre si sentono amate al tatto, altre ancora quando ricevono costantemente qualcosa su un piano concreto, ecc. La relazione coniugale è anche un processo di nutrimento spirituale che nasce dalle differenze nelle aspettative. "Le differenze" uniscono i partner, le "identità" scacciano ", ha detto.

Quando dovrebbe decidere di divorziare?

Affermando che quando la danza del "potere" e della "felicità" sul terreno del matrimonio non è in armonia, quel matrimonio è già finito, lo psicologo esperto Özge Genlik ha detto: “Potere; È flessibilità: non importa quanto i partner si ascoltino a vicenda indossando il cappello della scoperta, il terreno per il matrimonio è forte. Il divorzio emotivo si verifica quando uno o entrambi i partner parlano solo per raccontare dalla propria base e preferiscono ascoltare piuttosto che "ascoltare".

Felicità; è la fiducia in se stessi. Fidarsi del "sé"; Il denominatore comune nel matrimonio è essere in grado di aprire con sicurezza "desideri" e "bisogni" al partner. Invece di dettare "must-have" e di parlare ostinatamente su un fondamento "must, must"; Essere in grado di accettare ciò che sta accadendo nella sintesi di separazione e non incontro così com'è, essere in grado di mostrare empatia senza entrare nelle aspettative di ruolo è “felicità” durante il processo matrimoniale. Il divorzio spirituale si verifica con la fine della felicità nel processo matrimoniale.

"Il divorzio intellettuale e fisico avverrà rapidamente in forma concreta sulla base di un matrimonio in cui il divorzio avviene spiritualmente ed emotivamente".

Ricordando che il matrimonio è un concetto sociale con una storia di 4mila anni, lo psicologo esperto Özge Genlik ha detto: "Il nome della relazione stabilita sul terreno nella posizione di marito e moglie è" matrimonio ", in cui la donna è chiamata la "moglie" e l'uomo si chiama "marito". In questo contesto, il matrimonio; È l'incontro di uomini e donne su un terreno emotivo-fisico-intellettuale e spirituale su un terreno comune.

La risoluzione del matrimonio è possibile con la decisione di una delle parti, ma se c'è la decisione di porre fine al matrimonio, possiamo dire che il processo matrimoniale è stato danneggiato. Il divorzio è un processo, non un fenomeno statico. Ha una struttura dinamica e contiene molte quantità personali, sociali, economiche e legali. In questo contesto, aiutare a dare un senso psicosociale al processo di divorzio sarà più funzionale, soprattutto nei casi di divorzio unilaterale.

Psicologicamente, il divorzio mostra insieme una fase di lutto e una fase di crisi. Se la decisione di divorzio viene presa unilateralmente, la parte che non vuole divorziare si sentirà impotente e sola, e forse produrrà ossessioni (pensieri ossessivi) che il loro partner tornerà.

Finché mostra determinazione nell'atteggiamento di partito che è determinato a porre fine al matrimonio, il partner che vuole continuare il matrimonio può sperimentare "rabbia, impotenza, fluttuazioni nel modello di appetito del sonno e preparare il terreno per l'aumento di emotività e tensione fisica. La questione più importante in questo processo; È dare "spazio" e "tempo" a una persona che vuole continuare il proprio matrimonio. Perché la persona che vuole continuare il proprio matrimonio; Sperimenta un processo di "gravidanza incontrollata".

Cosa fare se la madre sta provando la sensazione di "paura" quando il bambino sta per dire "ciao" al mondo? Alla madre dovrebbero essere concessi tempo e un terreno sicuro in modo che possa calmarsi ed eseguire il parto.

La persona che intende continuare il matrimonio dopo un po 'di tempo; riconoscerà gli aspetti disfunzionali del meccanismo del matrimonio e agirà effettivamente verso la soddisfazione dei propri desideri e bisogni rafforzando i meccanismi di far fronte alla crisi, vedrà e sentirà che la relazione è lesa e che il miglioramento del processo relazionale non può che si verificano a seguito della separazione dei partner.

messaggi recenti