Nella 7a settimana, le mani ei piedi del bambino sono nella fase di formazione. Anche se sembra ancora una piccola tavolozza, le sue dita si formeranno anche nelle settimane successive. La sezione del coccige sembra una piccola coda. In poche settimane, questa coda scomparirà. In effetti, sarà l'unica cosa che si restringerà nel corpo del tuo bambino. Il tuo bambino, che ora ha le dimensioni di una mora, ha raggiunto il doppio nella sesta settimana.

Se guardi l'immagine dell'utero, puoi vedere che le palpebre stanno iniziando a formarsi. Anche la punta del naso sta iniziando a mostrare e puoi notare le sottili vene sotto la pelle. Entrambi i lobi del cervello del bambino sono in un rapido processo di sviluppo.

In questa fase, il fegato assume la produzione di globuli rossi fino a quando non si sviluppa il midollo osseo. L'appendicite e il pancreas, che si sviluppano nella 7a settimana, svolgono anche un ruolo nella secrezione dell'ormone insulinico che aiuta la digestione. Sebbene il tuo bambino abbia ancora la forma di un embrione, il suo intestino si sta sviluppando rapidamente.

Come sta cambiando la tua vita?

Nelle ultime 5 settimane, il tuo utero ha raddoppiato le sue dimensioni normali. Pertanto, potresti mangiare troppo. Anche la frequenza della minzione è in aumento. La ragione dell'aumento della frequenza delle urine è la maggiore quantità di sangue e il fluido in eccesso elaborato dai reni. Si può dire che ora hai il 10% di sangue in più rispetto a prima di essere incinta. Nelle ultime settimane di gravidanza, questo tasso sarà del 40-45%. Man mano che il tuo utero continua a crescere, le tue visite al bagno aumenteranno.

Più della metà delle donne incinte soffre di nausea intensa nel primo trimestre. Questa sofferenza finirà probabilmente quando il tuo bambino avrà 14 settimane.

Mentre ci si prepara per il primo controllo medico ...

Il primo controllo medico avviene entro queste settimane. Quindi, come dovresti essere preparato mentre vai al controllo del medico?

Quando sei incinta, dovresti chiamare il tuo medico e organizzare un controllo. La maggior parte dei medici non richiede un controllo prima dell'ottava settimana di gravidanza. Tuttavia, se la tua precedente gravidanza è stata problematica, se hai sanguinamento vaginale, dolore addominale o vomito eccessivamente, si consiglia di andare immediatamente dal medico. Fino al giorno in cui andrai dal dottore, non bere farmaci sconosciuti.

Il tuo primo controllo medico richiederà probabilmente il tempo più lungo. Verranno effettuati tutti i controlli, verrà esaminata la tua storia medica e ti verrà detto come procedere.

I medici probabilmente ti porranno le seguenti domande alla prima visita:

  • L'ordine del tuo ciclo mestruale e quanto dura
  • La data di inizio dell'ultimo ciclo mestruale (per determinare quando finirà la gravidanza)
  • Anomalie che hai osservato dall'ultimo ciclo
  • Problemi ginecologici che hai avuto in passato (come malattie a trasmissione sessuale)
  • Informazioni su di loro se sei stata incinta in precedenza
  • I tuoi disturbi cronici e i farmaci che usi
  • Allergie ai farmaci
  • Problemi psichiatrici
  • La tua storia ospedaliera e gli interventi chirurgici che hai subito
  • Fumo, alcol e droghe
  • Situazioni come molestie e stupri che possono influire sul tuo stato psicologico
  • Malattie croniche e gravi problemi nella tua famiglia
  • Malattie cromosomiche o problemi genetici nel tuo partner o famiglia
  • Farmaci, integratori alimentari, alcol e droghe che hai assunto dall'ultimo ciclo

Quali tipi di test vengono eseguiti?

Al primo controllo medico, il medico le consiglierà alcuni esami per misurare il rischio di sindrome di Down. Questi test sono essenziali per il sano sviluppo del tuo bambino.

Gravidanza 11-13. Si raccomanda anche il test dello spessore del collo. Questo test misura se il bambino ha anomalie cromosomiche come la sindrome di Down. Questo test ti consente di esaminare il tessuto dietro il collo in via di sviluppo del tuo bambino. I bambini con anomalie di solito hanno più accumulo di liquidi in questa sezione. Questa sezione è quindi più grande di quanto dovrebbe essere normalmente.

Considerando la tua storia etnica e medica, puoi anche fare un test per portatore in caso di alcune malattie genetiche. Alcune di queste malattie sono la fibrosi cistica, la talassemia, la sindrome di Tay-Sachs e l'anemia falciforme.

Queste malattie sono malattie recessive; In altre parole, affinché il bambino si ammali, deve ricevere il gene che porta questa malattia sia dalla madre che dal padre. I portatori di solito non mostrano i sintomi della malattia. Se i genitori sono normali o viceversa, la probabilità che il bambino si ammali è molto bassa. Se il portatore di questi geni della malattia in entrambi i genitori, la probabilità che il bambino si ammali è ¼.

Altri esami e test eseguiti

  • Esame fisico dettagliato
  • Smear test se non l'hai fatto di recente
  • Test colturale per diagnosticare la clamidia e la gonorrea
  • Test delle urine per le infezioni del tratto urinario
  • Determinazione del gruppo sanguigno e dello stato Rh
  • Test di anemia
  • Sifilide, test dell'epatite B e controllo immunitario della rosolia (rosolia)
  • Se non hai fatto il test di immunità alla varicella

Se sei a rischio di diabete correlato alla gravidanza, si consiglia di eseguire un test di carico del glucosio. In alcuni casi, il medico può richiedere un test cutaneo con sospetta tubercolosi.

Porta anche il tuo partner a fare dei controlli

Il metodo più efficace per le donne incinte che sono un po 'tese prima del primo controllo è quello di andare con i loro coniugi. Venire con te è importante anche per comprendere la psicologia della gravidanza, ma se ci sono situazioni di cui potresti aver paura dal tuo partner, potresti voler andare da solo.

Guarda come cresce la tua pancia!

Spetta a te trasformare la gravidanza in un processo piacevole. Puoi seguire lo sviluppo della tua pancia scattandone una foto ogni settimana. Inoltre, queste foto saranno un bel ricordo per te. Puoi creare un album di gravidanza dalle foto che farai sullo stesso sfondo e con gli stessi vestiti.

Fonte: Babycenter.com

messaggi recenti