Cos'è la misofonia?

La misofonia è un disturbo della percezione correlato all'udito, non un deficit uditivo. È uno stato di eccessiva sensibilità ad alcuni suoni. Oltre ai suoni forti e aritmici, alcune persone sono anche estremamente disturbate da suoni deboli. Con l'aumento della continuità di questa situazione, si verifica la misofonia. Dott. Mehmet Yavuz parla di misofonia e metodo di trattamento ...

Cos'è la misofonia?

Misofonia; In risposta a suoni quotidiani come mangiare, bere, masticare e respirare, l'estremo nervosismo è lo stato di rabbia. È un disturbo psicologico comune oggi e se diventa serio, può arrivare a una posizione che influenzerà la vita sociale. L'incidenza è elevata nelle persone con sensibilità all'orecchio. È possibile incontrare misofonia in 2 persone su 10 in tutto il mondo. Sebbene non sia nota una sola ragione per il verificarsi della misofonia, si suggerisce che sia correlata al sistema nervoso centrale. Una persona con misofonia può sentire questi suoni e reagire istantaneamente con la selettività percettiva, anche in un ambiente polifonico. La misofonia a volte può essere vista da sola o insieme al disturbo ossessivo-compulsivo e alla depressione. Di solito l'età di insorgenza è compresa tra 9-13 anni.

I malati di misofonia sono generalmente persone che parlano meno. Possono rilassarsi ascoltando musica dal ritmo tranquillo e riposando in un ambiente tranquillo. Indossano costantemente le cuffie nei trasporti pubblici, evitando l'ambiente affollato. Vogliono dormire prima delle persone con cui condividono la stanza. Perché quando dormono dopo di loro, anche i loro suoni respiratori possono essere fastidiosi per loro.

Quali sono i sintomi della misofonia?

• Sentirsi a disagio con il respiro del tuo amico seduto accanto a te,

• Odio mangiare cose come patatine, popcorn, fagioli, ecc.

• Essere estremamente arrabbiati quando ci si sveglia con il suono della sveglia al mattino ed essere ansiosi quando si sente il suono della sveglia durante il giorno,

• Eccessivamente tesi durante il giorno e in attesa che arrivi la notte (si sentono meglio di notte perché è tranquilla)

• Non essere in grado di sopportare il pianto del bambino,

• A scuola o al lavoro; Sentirsi a disagio quando il tuo amico seduto accanto a te colpisce i suoi piedi ritmicamente,

• Paura di uscire di casa e socializzare per paura di essere disturbati dal suono,

Se stai riscontrando questi sintomi, potresti avere misofonia!

Metodo di trattamento

Se la qualità della vita diminuisce a causa della malattia della persona, il trattamento psicologico è essenziale. Il primo passo del trattamento è accettare il disagio del paziente e farsi aiutare dallo specialista. Durante il trattamento, dovrebbe essere determinata la causa della malattia. Il motivo principale dell'eccessiva reazione della persona ai suoni dovrebbe essere studiato. Terapia; Include il modo in cui la persona cambierà la sua percezione, come si comporterà quando sentirà questi suoni e l'attenzione non necessaria sui suoni. Generalmente, se la persona si concentra sugli eventi piuttosto che sui suoni, si riprenderà in brevissimo tempo. Imparare perché i suoni disturbano la persona rilasserà la persona.

messaggi recenti