Fare esercizio in gravidanza fa guadagnare 7 chili in meno

Nausea e vomito sperimentati nei primi 3 mesi, dolori alla vita e all'inguine che si sviluppano con l'allargamento addominale dalla 20a settimana sono solo esempi di questi. Tuttavia, è possibile superare questi problemi con sport sani e un'alimentazione regolare. Intervento nel corso di formazione offerto dal marchio dermocosmetico francese Lierac per donne incinte, specialista in ginecologia e fecondazione in vitro op. Dott. Faruk Onur Başeğmez ha spiegato i vantaggi dello sport per le donne incinte.

·MENO PESO: Le future mamme che praticano sport guadagnano 7 chili in meno rispetto a quelle che non lo fanno.

·COMPLEANNO FACILE: Grazie ai forti muscoli addominali e al forte pavimento pelvico, quando la forza motrice della madre si aggiunge al dolore durante il parto normale, un parto normale confortevole diventa inevitabile. Secondo uno studio condotto negli Stati Uniti, il tasso di natalità normale è del 58% più alto nelle donne che praticano sport rispetto a quelle che non lo fanno.

·RISCHIO DI DIABETE INFERIORE: Il rischio di diabete gestazionale (diabete gestazionale), che comporta rischi come la morte improvvisa del neonato tra le 28-40 settimane e un elevato peso alla nascita, è inferiore del 27% in coloro che praticano sport.

·MENO COERENZA:Le future mamme lamentano costipazione ed emorroidi a causa dell'aumento dell'ormone estrogeno durante la gravidanza. L'esercizio fisico regolare e il consumo di liquidi riducono notevolmente questi disturbi.

·MORALE ALTA, MENO STRAPPO:È comune che le future mamme piangano mentre guardano i cartoni animati durante la gravidanza. Gli sport regolari hanno un effetto positivo sulla psicologia delle future mamme.

·MENO CESARO:Regolari esercizi di yoga, pilates e stretching rilassano il pavimento pelvico mediante un ormone chiamato relaxina, riducendo così la possibilità di parto cesareo.

·MENO PAGAMENTO: Nell'ultimo periodo di gravidanza si osserva gonfiore alle gambe dovuto ad alcuni effetti ormonali che si sviluppano nella circolazione del corpo. Questa situazione può essere prevenuta con un regolare esercizio fisico.

·UN SONNO PIÙ CONFORTEVOLE:Gli sport regolari sono perfetti anche per l'insonnia che si sviluppa nell'ultimo periodo di gravidanza.

·UN'IMMAGINE PIÙ ADATTA: L'aumento di peso durante la gravidanza, la separazione dei muscoli addominali (diastesi recti), le gambe gonfie, tutto questo rende visivamente infelici le future mamme. L'esercizio fisico regolare impedisce che queste situazioni si sviluppino.

CHE TIPO DI ESERCIZIO?

Nella scelta dell'esercizio, è necessario dividere le donne incinte in 2 gruppi come future mamme che fanno sport prima della gravidanza e quelle che non lo fanno. Gli studi condotti dimostrano che non vi è alcun danno nelle persone che praticano sport attivi prima della gravidanza per continuare le loro attività di routine a meno che non vi sia un rischio nella loro gravidanza. Le future mamme che inizieranno a fare sport durante la gravidanza possono camminare, nuotare, pilates in gravidanza, fitness e yoga. Tuttavia, tutti questi dovrebbero essere seguiti da un personal trainer esperto. Perché per tutti questi allenamenti ci saranno situazioni e movimenti specifici della gravidanza.

messaggi recenti