12 consigli contro la lombalgia durante la gravidanza

Operazione. Dott. Emine Barın ha fornito informazioni sulla lombalgia e le precauzioni da prendere durante la gravidanza. I dolori più comuni durante la gravidanza sono il dolore dovuto alla tensione o al rilassamento dei muscoli e delle articolazioni intorno al bacino o alla regione della vita. Entrambi possono stare insieme. La lombalgia osservata in questo periodo può verificarsi a causa di motivi biomeccanici, ormonali, vascolari o di altro tipo. L'incidenza della lombalgia durante la gravidanza è compresa tra il 40 e il 60 percento. Tuttavia, nel 15-20% di questi casi, c'è un forte mal di schiena che può influenzare la vita quotidiana.

Quelli con una fossa larga in vita sono più inclini al dolore

Gli studi dimostrano che quelli con più fossa in vita prima della gravidanza sono suscettibili alla lombalgia durante la gravidanza. Un aumento di peso eccessivo in breve tempo può causare mal di schiena. Durante la gravidanza, la crescita nell'utero può causare uno squilibrio di forza tra i muscoli addominali e della schiena, oppure il peso dell'utero allargato può causare direttamente la compressione. Durante la gravidanza si osserva un aumento dei livelli sierici di relaxina, estrogeni e progesterone. Un livello elevato di relaxina può contribuire al rilassamento articolare e gli estrogeni possono contribuire allo sviluppo della lombalgia aumentando l'effetto della relaxina.

Provoca compressione in vasi di grandi dimensioni come l'utero e l'aorta in crescita, e l'ischemia e il disturbo metabolico possono causare dolore lombare. Oltre a questi, il lavoro e fattori psicologici possono causare dolore alla parte bassa della schiena. Osteoporosi temporanea dell'anca o delle ossa circostanti (specialmente nelle donne in gravidanza con carenza di vitamina D, rammollimento e fratture ossee dovute a una maggiore carenza), le tensioni muscolari possono anche essere la causa del dolore.

Cause di lombalgia durante la gravidanza

La lombalgia nelle donne in gravidanza di solito inizia nel mezzo della gravidanza (4-6 mesi). Perché le principali cause della lombalgia si intensificano in questi mesi. Questi sono elencati come segue:

- L'utero diventa pesante e il corpo sposta il suo centro di gravità, tirandolo in avanti

- Ingrassare

Disturbi posturali correlati alla gravidanza

- Allentamento delle articolazioni della vita a causa dell'aumento degli ormoni durante questo periodo.

Poiché i fattori che causano la lombalgia aumenteranno maggiormente verso la fine della gravidanza, il mal di schiena è diventato più grave negli ultimi mesi. Tuttavia, un lieve mal di schiena può essere visto in alcune donne incinte nei primi mesi di gravidanza. Se la lombalgia è molto grave nei primi mesi di gravidanza, è necessario tenere presente che potrebbe esserci una ragione diversa dalla gravidanza (come l'ernia lombare) e una valutazione dovrebbe essere fatta in questa direzione.

Quelli con disturbi spinali dovrebbero prestare particolare attenzione

Nella stragrande maggioranza delle donne incinte, la gravidanza è di solito dal 4 ° al 6 ° giorno di gravidanza. Poiché il dolore alla schiena osservato nei mesi è passato in larga misura dalla nascita; È visto come un inevitabile reclamo di gravidanza da parte degli ostetrici. Si osserva più frequentemente in coloro che sono in sovrappeso durante la gravidanza, quelli con malattie spinali, gravidanze multiple e quelli con precedente ernia lombare.

Se la lombalgia è accompagnata da dolore inguinale e sanguinamento ...

Alcune donne incinte possono provare dolore lombare nei primi giorni di gravidanza. Questa situazione può verificarsi a causa dell'aumento degli ormoni. Il dolore alla schiena causato dalla crescita dell'utero e degli ormoni nei primi 3 mesi di gravidanza può essere considerato un rischio di aborto spontaneo e causare ansia nelle donne in gravidanza. In generale, in caso di aborto spontaneo, la lombalgia è accompagnata anche da dolore all'inguine. Il sanguinamento vaginale è spesso osservato insieme al dolore o in seguito.

Il mal di schiena negli ultimi 3 mesi di gravidanza può essere un segno di parto prematuro. La lombalgia nell'ultimo mese può essere confusa con i dolori del travaglio. Un medico deve essere consultato per differenziare questo.

Assicurati di ottenere l'aiuto di un esperto

Il rischio di sviluppare un'ernia lombare aumenta leggermente durante la gravidanza. Tuttavia, ancora più importante, le ernie che normalmente non causano dolore alla schiena e alle gambe possono causare dolore alla schiena a causa della gravidanza. Il dolore alle gambe nelle donne in gravidanza si sviluppa a causa della pressione diretta sulle radici nervose o del dolore riflesso. Inoltre, il dolore può verificarsi a causa dell'ischemia (compressione vascolare) nei nervi a causa della pressione sui nervi. Negli ultimi tre mesi di gravidanza, può verificarsi dolore alle gambe a causa della pressione dell'utero aggravato sulle arterie e sulle vene. In questo caso, dovrebbero essere richiesti test per disturbi circolatori. La pressione dell'utero sugli ureteri può causare seri problemi di salute e non dovrebbe mai essere trascurata.

Considera questi suggerimenti per ridurre il mal di schiena.

Sebbene essere in forma prima della gravidanza e avere forti muscoli addominali e dorsali diminuisce la possibilità di lombalgia; Non allevia il dolore intorno all'anca e al bacino. Alcune persone hanno più secrezione dell'ormone rilassante. Questo ormone aumenta il dolore in queste zone. Per trascorrere più comodamente il periodo della gravidanza;

Cerca di non aumentare di peso più del necessario.

Assumi abbastanza vitamina D e calcio.

- Non stare fermo a lungo, cammina spesso.

Mantieni una postura corretta del tuo corpo per ridurre la tensione e l'affaticamento dei muscoli.

- Riposa spesso durante il giorno. Cambia spesso posizione mentre sei seduto. Usa un cuscino lombare mentre sei seduto sulla sedia.

- Se la schiena fa più male di notte, evita di dormire sulla schiena. Sdraiati su un fianco e sostieni lo stomaco con un cuscino.

- Evita movimenti che stanchino i fianchi e la vita.

Cerca di rilassare i muscoli mettendoti sotto un piede durante una lunga seduta e in piedi.

- Fai esercizi di respirazione e rilassamento.

- Evita di indossare i tacchi alti.

- Puoi indossare un corsetto in vita sotto la supervisione di un medico.

- Quando hai molto dolore, puoi usare i farmaci sotto il controllo del medico.

messaggi recenti