Cos'è Inr? Quanti dovrebbero essere Inr? Cause di alto e basso

Il test INR calcola la durata della coagulazione del sangue che si verifica nel corpo umano. La coagulazione del sangue avviene nel corpo di ogni persona. Tuttavia, questo periodo di coagulazione è molto importante per una vita sana e per la prevenzione di alcune malattie. Questo periodo deve rimanere entro un certo intervallo di tassi. Questo viene misurato attraverso il test INR vitale. Sebbene il test INR abbia le stesse caratteristiche del test PT, il test PT ha una posizione diversa in quanto è stato accettato dall'Organizzazione mondiale della sanità.

Cos'è il test INR?

Il test INR è un test che calcola il tempo di coagulazione del sangue. Non è sempre utilizzato per tutti i pazienti. È il test preferito per il monitoraggio solo in alcuni casi. La più importante di queste situazioni è il periodo di applicazione dei trattamenti farmacologici con anticoagulanti. Durante questo periodo, il test viene frequentemente applicato e monitorato. Generalmente, il monitoraggio viene effettuato in ambiente di laboratorio nel campo dell'ematologia.

Vengono somministrati fluidificanti del sangue per ridurre al minimo la formazione di coaguli di sangue. Il test viene utilizzato per osservare questa situazione. La coagulazione è necessaria per prevenire il sanguinamento. Tuttavia, anche la velocità di coagulazione è molto importante. Per ottenere questo rapporto, insieme al test viene eseguito un serio esame di laboratorio.

Cosa dovrebbe essere INR?

Il test INR è un test preferito per il monitoraggio dei fluidificanti del sangue. Generalmente, i fluidificanti del sangue vengono somministrati in malattie come infarto e ictus. Tuttavia, il test viene applicato. Ci dovrebbe essere un diverso rapporto di INR in base a ciascuna malattia. Tuttavia, il rapporto medio del valore è compreso tra 0,8 e 1,1. Per i pazienti che usano fluidificanti del sangue, questo rapporto dovrebbe essere compreso tra 2,0 e 3,0. Ci sono anche pazienti nel gruppo a rischio più elevato. In questo caso, questo rapporto è compreso tra 2,5 e 3,5.

INR Altezza

Se il risultato del test supera gli intervalli specificati, si dice che la coagulazione del sangue avviene lentamente. Questa situazione mette in gioco il rischio di emorragia interna. Maggiore è questo valore, maggiore è il rischio di sangue. Motivi per l'altezza INR:

Genetica

Carenza di vitamina K.

Perdita di sangue

Carenza di proteine

- Cancro al sangue

- Uso improprio di fluidificanti del sangue

INR basso

Se il valore INR è inferiore al livello minimo in intervalli specificati, si parla di bassa IR. In questo caso, mentre il sangue coagula più di quanto non sia, nei vasi si formano coaguli chiamati embolia. Il cancro del colon e il cancro del pancreas sono le cause più importanti di questa situazione. A volte, l'infezione può causare questo. Anche la pillola anticoncezionale e il sovradosaggio di vitamina K causano la coagulazione del sangue a causa del basso INR.

messaggi recenti