Cos'è l'acrilammide?

La domanda su cosa sia l'acrilammide, è diventata una delle domande più ricercate su Internet, con l'introduzione dell'acrilammide nei caffè della famosissima azienda di caffè. Abbiamo ricercato e riunito la risposta alla domanda su quale sostanza acrilammide causa malattie come il cancro.

Cos'è l'acrilammide?

L'acrilammide è una sostanza chimica formata da una reazione tra amminoacidi e zuccheri. Di solito si verifica quando gli alimenti con un alto contenuto di amido, come patate, ortaggi a radice e pane, vengono cotti ad alte temperature (superiori a 120 ° C) durante la frittura, l'arrosto o la cottura al forno.

L'acrilammide non viene aggiunta intenzionalmente agli alimenti, si verifica come risultato naturale del processo di cottura e può verificarsi in quasi tutti i cibi cotti al di sopra di una certa temperatura.

Come si forma l'acrilammide?

Mentre si forma l'acrilammide, durante la cottura ad alta temperatura si verifica un processo chiamato reazione di Maillard. Acqua, zucchero e amminoacidi naturalmente presenti si combinano per creare il sapore, la consistenza, il colore e l'odore caratteristici di un alimento. Questo processo può anche produrre acrilammide.

Quali sono i danni della sostanza acrilammide?

A seguito di test di laboratorio sugli animali, è stato rivelato che l'acrilammide provoca il cancro. Sebbene non sia ancora chiaro che l'acrilammide causi il cancro nella nutrizione umana, gli esperti ritengono che l'acrilammide, che si trova negli alimenti, possa anche causare il cancro negli esseri umani.

Quali sono gli alimenti ricchi di acrilammide?

Poiché l'acrilammide si forma dopo una certa temperatura, gli esperti affermano che l'acrilammide è presente in cibi arrostiti, patate fritte ad alta temperatura, patatine, torte, biscotti e caffè.

Quali misure dovrebbero essere prese per ridurre la quantità di acrilammide a casa?

Come regola generale, assicurati che cibi ricchi di amido come patate, ortaggi a radice e pane non siano troppo arrostiti o bruciati durante la frittura o la cottura.

Segui le indicazioni sulle confezioni

Controllare le istruzioni di cottura sulla confezione e seguire attentamente le istruzioni per friggere o cuocere prodotti alimentari confezionati come patatine fritte.

Le istruzioni sulla confezione hanno lo scopo di cuocere correttamente il prodotto. Questo ti impedirà di cuocere cibi ricchi di amido ad alte temperature per troppo tempo.

Non conservare le patate crude in frigorifero!

Non conservare in frigorifero le patate che vuoi cuocere ad alte temperature. Conservare le patate crude in frigorifero può causare radicali liberi nelle patate. Per questi motivi, se il pomodoro viene estratto in frigorifero e fritto ad alte temperature, al suo interno si formerà una sostanza acrilammidica che diventerà cancerogena.

Puoi fare attenzione a conservare le patate in luoghi freschi e bui.

messaggi recenti