Cosa dovresti fare se sei depresso e stai pensando di concepire?

Sebbene la gravidanza sia vista come un processo di felicità dalla maggior parte delle persone, dal 10 al 20% delle future mamme deve affrontare i sintomi della depressione.

Prima opzione di trattamento per la maggior parte dei tipi di depressione; sono antidepressivi. Questo gruppo di farmaci ti fa sentire meglio eliminando i sintomi. L'uso di antidepressivi durante la gravidanza può rappresentare un rischio per la salute del tuo bambino, ma se interrompi, potresti essere a rischio.

Allora cosa fare?

Specialista in Ginecologia, Ostetricia e FIVET op. Dott. Betül Görgen ha fornito importanti informazioni sugli antidepressivi e sul loro uso in gravidanza.

COME INFLUISCE LA DEPRESSIONE IN GRAVIDANZA?

“In precedenza si pensava che gli ormoni della gravidanza proteggessero le donne dalla depressione. Tuttavia, i ricercatori hanno scoperto che questo non è vero. Inoltre, la gravidanza può scatenare emozioni, rendendo difficile affrontare la depressione.

LA DEPRESSIONE DOVREBBE ESSERE TRATTATA DURANTE LA GRAVIDANZA?

Sì, la depressione dovrebbe essere curata durante la gravidanza.

Se soffri di depressione non trattata, puoi interrompere il controllo abituale della gravidanza. Mangiare sano diventa difficile e potresti persino diventare dipendente da alcol e sigarette. Tutte queste situazioni negative possono causare neonati prematuri e con basso peso alla nascita. Inoltre, la probabilità di un peggioramento della depressione aumenta dopo la nascita, di conseguenza potresti non essere in grado di prenderti cura del tuo bambino in modo adeguato.

L'UTILIZZO DI ANTIDEPRESSIVI PU ESSERE UN'OPZIONE DI TRATTAMENTO?

Durante la decisione sull'uso di antidepressivi durante la gravidanza, deve essere considerato l'equilibrio tra danno / beneficio. La probabilità di affrontare il bambino con anomalie o altri problemi è molto bassa.

QUALE ANTIDEPRESSIVO DOVREMMO USARE DURANTE LA GRAVIDANZA?

Antidepressivi che possono essere preferiti per l'uso durante la gravidanza:

SSRI (inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina): Si pensa che questo gruppo possa essere utilizzato in sicurezza durante la gravidanza. (Citalopram, Fluoxetina (Prozac) e Sertralina)

SNRI: inibitori della ricaptazione della serotonina e della noradrenalina): Gli antidepressivi in ​​questo gruppo possono anche essere un'alternativa durante la gravidanza. (Duloxetina (Cymbalta) e Venlafaxina (Effexor XR)

Bupropione (Wellbutrin): È usato sia per la depressione che per la dipendenza dal fumo. Infatti, sebbene questo farmaco non sia la prima opzione nella depressione in gravidanza, può essere utilizzato nelle donne in gravidanza che non rispondono ad altri gruppi e hanno dipendenza da sigarette.

Antidepressivi triciclici: Sebbene questo gruppo non sia la prima o la seconda opzione, è l'alternativa che può essere preferita quando non c'è risposta agli altri.

Alcuni ricercatori hanno affermato che il gruppo SSRI causa problemi polmonari rari ma gravi se utilizzato nella seconda metà della gravidanza. Sebbene in alcuni studi siano state segnalate rare anomalie alla nascita, il rischio totale è estremamente basso.

QUALE ANTIDEPRESSIVO DOVREBBE ESSERE EVITATO DURANTE LA GRAVIDANZA?

L'uso di paroxetina (Paxil) dal gruppo SSRI non è raccomandato durante la gravidanza. Gli studi hanno dimostrato un aumento dell'incidenza di piccoli difetti cardiaci nel feto con l'uso di paroxetina.

QUALI ALTRI RISCHI PER IL BAMBINO?

Se gli antidepressivi vengono utilizzati durante l'intera gravidanza o nell'ultima metà della gravidanza, a volte il bambino può provare disagio temporaneo e tremori alla nascita.

DEVO CAMBIARE LA MEDICINA?

La modifica o l'interruzione dell'antidepressivo dipende da te e dal tuo medico. Le preoccupazioni sui potenziali rischi correlati alla droga possono scatenare la depressione.

COSA SUCCEDE SE SMETTO L'USO DI ANTIDEPRESSIVI DURANTE LA GRAVIDANZA?

In questo caso, la depressione può essere innescata di nuovo. Soprattutto nell'improvvisa interruzione del gruppo SSRI; si possono osservare nausea e vomito, tremori, debolezza e tensione ".

CONSULTA ASSOLUTAMENTE IL TUO MEDICO

Bacio. Dott. Betül Görgen vuole che consulti uno specialista in farmaci se sei depresso, hai una gravidanza o stai pianificando di concepire. Bacio. Dott. Görgen ha detto: “A volte la depressione lieve e moderata può essere curata con la psicoterapia. "Se soffri di depressione da moderata a grave, o se hai sofferto di depressione in passato, è più probabile che si ripresenti più gravemente", dice.

Bacio. Dott. Görgen ha fornito le seguenti informazioni alle future mamme sulle cause e gli effetti della depressione in gravidanza:

CONDIZIONI CHE ATTIVANO LA DEPRESSIONE IN GRAVIDANZA

Una storia di depressione o sintomi premestruali gravi prima del concepimento

Rimanere incinta in tenera età (le donne incinte più giovani sono a maggior rischio)

Vivere da solo o non ricevere un adeguato sostegno familiare durante questo periodo

Supporto sociale limitato (problemi sul posto di lavoro e difficoltà finanziarie)

Mantenere un matrimonio problematico o subire violenze da parte del coniuge

Essere scoperti senza essere mentalmente e fisicamente pronti per la gravidanza

EFFETTI SU MADRE E BAMBINO

Lo stress, che è quasi inerente alla gravidanza, aggrava i sintomi della depressione.

La depressione può impedirti di prendere in considerazione le avvertenze mediche. Il fumo aumenta o iniziano i disturbi alimentari.

Un maggiore uso di fumo, alcol e droghe danneggerà te e il tuo bambino.

Alcuni studi indicano che la depressione gestazionale aumenta la probabilità di parto pretermine e basso peso alla nascita. Tuttavia, questo problema è ancora in discussione.

La depressione può impedire il legame emotivo tra te e il tuo bambino. La depressione che persiste durante la gravidanza aumenta la probabilità di depressione postpartum.

PRENDITI CURA DI TE STESSO

La preparazione per un nuovo bambino è ovviamente un processo difficile, ma la tua salute dovrebbe essere in prima linea. Quindi non provare a fare tutto in una volta. Allontanati dalle faccende domestiche e affronta le cose che ti rilassano e ti rendono felice. Se non ti prendi cura di te stesso, non sarai in grado di prenderti cura del tuo bambino.

Condividi le tue preoccupazioni con il tuo partner, la tua famiglia o un amico intimo. Se chiedi loro supporto, troveranno un modo per aiutarti.

Se ti senti ancora infelice e nervoso, non esitare a consultare un professionista della salute mentale.

TRATTAMENTO ASSOLUTO

Molti farmaci antidepressivi possono essere utilizzati in modo sicuro durante la gravidanza e non danneggiano il tuo bambino.

Tuttavia, assicurati di parlare con il tuo medico dei possibili rischi. Il medico potrebbe consigliarti di valutare i sintomi e consultare un medico di salute mentale per un piano di trattamento. Non esitate a ricevere supporto in questo senso.

messaggi recenti