La durata dell'orgasmo può durare fino a 10 minuti

İrem Hattat, il vicepresidente della Family Health Research Association, afferma che le ricerche sulle donne hanno scoperto che la durata dell'orgasmo nelle donne può essere fino a 10 minuti. İrem Hattat continua così: “Se visti in termini generali, possiamo vedere che le funzioni dell'orgasmo femminile sono più complesse degli uomini. Infatti, è stato riscontrato che se un uomo raggiunge l'orgasmo in un minuto, il tempo dell'orgasmo nelle donne può estendersi fino a quasi 10 minuti. Qui sono importanti gli ormoni, l'anatomia sessuale, i vasi sessuali, i nervi sessuali, la struttura muscolare dell'area pelvica.

Oggi possiamo esaminare questi fattori biologici in una donna che non può avere un orgasmo. Tuttavia, molte donne non possono avere un orgasmo perché non provano una buona eccitazione. Un buon processo di preparazione per l'orgasmo, la stimolazione dei giusti punti sessuali e le strutture dell'area sessuale dovrebbero funzionare bene. Potrebbe essere necessario stimolare l'orgasmo con diversi stimoli sessuali prima e durante il rapporto sessuale. Se questa fase di stimolazione viene saltata, l'orgasmo viene ritardato o non si verifica. A volte, la fase di preparazione viene saltata per prevenire la perdita erettile nelle coppie con disfunzione erettile. Oppure, per le donne con eiaculazione precoce, il tempo necessario per l'orgasmo potrebbe non essere lasciato. Questi fattori e la coppia dovrebbero essere valutati insieme e dovrebbe essere creato un processo di soluzione. Quindi quali sono i 3 motivi medici che influenzano l'orgasmo?

3 MOTIVI MEDICI CHE PREVENGONO L'ORGASIA

1. Eccitazione insufficiente: circa il 30% delle donne sperimenta l'orgasmo solo attraverso i rapporti sessuali. La maggior parte delle donne ha bisogno della stimolazione del clitoride per raggiungere l'orgasmo. Per questo motivo devono essere applicati stimoli adeguati e di qualità, tecniche corrette e posizioni appropriate. Il tempo sufficiente è molto importante.

2. Farmaci: molti antidepressivi, farmaci per l'ansia, alcuni farmaci per il cuore e per la pressione sanguigna possono inibire l'orgasmo. Per questo motivo, assicurati di controllare se i farmaci che usi hanno un tale effetto. Quando ritenuto necessario, il tipo di farmaco, il dosaggio e l'utilizzo possono essere modificati. Non interrompere l'assunzione di automedicazione.

3. Mancanza di afflusso di sangue: proprio come la funzione di erezione negli uomini, il flusso di sangue all'area genitale deve essere aumentato per l'eccitazione nelle donne. Problemi come problemi vascolari, diabete, ipertensione possono interrompere il flusso sanguigno. In questo caso possono essere somministrati esercizi speciali, alcuni farmaci, antiossidanti e tecniche di stimolazione al sangue della zona sessuale.

COME FA A SAPERE SE SEI ORGASMO?

L'orgasmo è la continuazione dell'eccitazione sessuale e del piacere per raggiungere il culmine. Sebbene gli effetti siano diversi in ogni donna, ci sono alcuni cambiamenti che l'orgasmo crea nel corpo femminile:

Il flusso sanguigno nell'area sessuale aumenta. Nella zona sessuale possono verificarsi un lieve gonfiore e arrossamento.

Il clitoride è pieno di sangue e cresce di volume.

Gli spasmi si verificano nel corpo, nella zona genitale, nell'inguine.

Il loro respiro accelera

La pressione sanguigna aumenta

Possono comparire febbre o lieve arrossamento della pelle.

Nella maggior parte delle donne, c'è un sollievo fisico e psicologico e una sensazione di soddisfazione dopo l'orgasmo.

messaggi recenti