Cos'è la chirurgia delle emorroidi?

Le emorroidi sono anche conosciute come emorroidi tra le persone. Com'è il trattamento per le emorroidi? Ecco i dettagli delle nostre novità ...

Cosa sono le emorroidi?

Le emorroidi, note come emorroidi, sono l'allargamento delle vene nella regione dell'ano dovuto a diversi motivi.

È diviso in due come emorroidi interne ed esterne. Man mano che il problema progredisce, diventa più grande e inizia il sanguinamento. Le emorroidi, specialmente osservate nelle donne con parto normale, possono essere rimosse mediante terapia laser o chirurgia normale.

Come capire le emorroidi?

Umidità

Sanguinamento anale

Gonfiore intorno all'ano

dolore

Formazione del seno nell'ano (ingrossamento delle vene)

Prurito

Quali sono le cause delle emorroidi?

Essere in sovrappeso (obesità)

Quando il peso corporeo supera il normale, c'è una pressione sulle vene nell'area vicino all'ano. Le persone in sovrappeso che non consumano abbastanza verdure e cibi ricchi di fibre spesso soffrono di stitichezza ed emorroidi a causa dello sforzo.

Costipazione cronica

Il metabolismo rallenta a causa del consumo di meno fibre alimentari e si verifica la stitichezza. La stitichezza diventa permanente nelle persone che vengono costantemente nutrite in questo modo.

Diarrea

Quando una persona ha la diarrea, il corpo accende il sistema digestivo per pompare più sangue nell'area. Ciò aumenta la pressione sanguigna nelle vene.

Pesante da sollevare

Le emorroidi si verificano nelle persone che non esercitano pressione sui muscoli corretti.

Relazione inversa

Durante la relazione inversa, c'è una grande pressione sui vasi nell'area e i tessuti delicati che circondano l'ano sono danneggiati.

Come viene eseguita la chirurgia delle emorroidi?

Per la chirurgia delle emorroidi, al paziente vengono somministrati farmaci per svuotare l'intestino. L'anestesia locale viene applicata all'ano del paziente, che non avrebbe dovuto mangiare nulla dal giorno prima. Durante l'operazione, l'ugello delle emorroidi (emorroidi) viene tagliato e rimosso.

Lo spazio aperto è cucito e chiuso. Dopo aver portato la bocca della culatta al livello precedente, se necessario viene posizionato un tampone e l'operazione viene terminata in un tempo breve come 10 minuti.

Metodi naturali per curare le emorroidi

Aceto di mele

Con l'aiuto del cotone, puoi sfruttare il suo effetto rassodante applicandolo sulla zona delle tue emorroidi.

Quella

Aumentando l'assunzione giornaliera di acqua, puoi idratare il tuo corpo ed essere asciugato dalle crepe.

Cereali integrali

Aumenta il consumo di fibre alimentari mangiando prodotti a base di cereali. Prevenendo la stitichezza, consente al tuo intestino crasso di funzionare in modo più efficiente e previene la stitichezza.

Bustine di tè nero

Con l'acido tannico che contiene, il tè riduce il gonfiore e il dolore. Riscalda la bustina di tè nero in acqua calda, lasciala raffreddare e tienila sulla zona gonfia per 10 minuti. Puoi sbarazzarti delle emorroidi applicandolo 3 volte al giorno.

Ghiaccio

Riducendo il gonfiore dei vasi sanguigni e applicando ghiaccio antidolorifico sulle emorroidi, puoi creare un effetto antidolorifico.

Consultare il proprio medico prima di utilizzare questi metodi naturali.

Speciale Rosa Melograno

messaggi recenti