Quali sono i sintomi dell'autismo nei bambini? Come capire l'autismo?

L'autismo è un disturbo che inizia prima dei tre anni e continua per tutta la vita, danneggia gravemente lo sviluppo sociale, consiste in comportamenti ripetitivi e non consente il normale sviluppo del cervello.

Poiché l'autismo è un disturbo dello spettro, le sue dimensioni possono anche variare da lievi a gravi. Può verificarsi in tutti i gruppi socioeconomici ed etnici.

A volte, i bambini che sembrano normali fino all'età di due anni possono sviluppare i sintomi in seguito. Questo tipo di autismo è chiamato autismo regressivo.

Fondamentalmente, l'autismo; Comprende menomazioni sociali e cognitive, difficoltà di comunicazione e comportamenti ripetitivi.

Quali sono i sintomi dell'autismo nei bambini?

I sintomi dell'autismo possono essere rilevati precocemente nei bambini tra i 6 ei 18 mesi di età. Ad esempio, se un bambino è ancorato agli oggetti o non risponde alle persone, potrebbe mostrare i primi segni di disturbo dello spettro autistico.

I bambini più grandi e i bambini piccoli potrebbero non rispondere ai loro nomi, evitare il contatto visivo o ripetere costantemente i movimenti delle mani. Possono giocare con i giocattoli in un modo insolito.

I genitori che notano questi sintomi o sono preoccupati per il processo di sviluppo del loro bambino dovrebbero contattare il proprio pediatra e richiedere uno screening dello sviluppo. Si raccomanda che tutti i bambini siano sottoposti a screening di routine per l'autismo come parte dei loro controlli infantili di 18 e 24 mesi.

Come capire l'autismo?

Per esaminare più in dettaglio, è necessario concentrarsi su alcuni primi segni che aiutano a comprendere l'autismo. I genitori che seguono questi segni possono accelerare il processo di trattamento.

Oltre a non rispondere al nome e giocare con i giocattoli in modi insoliti, i bambini con autismo possono evitare del tutto il contatto visivo e avere grandi difficoltà nell'esprimere le proprie emozioni. Inoltre, possono muoversi in cerchio e reagire inaspettatamente a situazioni sensoriali. È anche un esempio di utilizzo errato dei pronomi. Dire te invece di me è spesso l'evento più comune di questo esempio.

La diagnosi precoce è importante nell'autismo?

La diagnosi e il trattamento precoci sono molto importanti nell'autismo. Tutti i bambini con autismo possono beneficiare di un intervento precoce e acquisire competenze sufficienti per frequentare la scuola materna. La ricerca mostra che un intervento precoce con un'istruzione adeguata per almeno due anni prima di iniziare la scuola fornisce miglioramenti significativi per molti bambini piccoli con disturbi dello spettro autistico.

Non appena viene diagnosticato l'autismo, il trattamento dovrebbe iniziare presto. Programmi efficaci danno un grande contributo allo sviluppo del bambino concentrandosi sulle capacità comunicative, sociali e cognitive.

messaggi recenti