Piante per il trattamento dei noduli tiroidei

I noduli tiroidei sono noduli che si verificano nella ghiandola tiroidea. Sebbene siano comuni sia negli uomini che nelle donne, sono più comuni nelle donne.Le dimensioni e il numero possono essere piuttosto variabili. Sono generalmente non cancerose e il tasso di cancro è solo dal 5 al 10%. I medici spesso preferiscono tenere semplicemente i noduli sotto sorveglianza, ma a volte possono raccomandare ioni radioattivi o trattamenti chirurgici. Esistono anche misure e trattamenti a base di erbe che i pazienti possono applicare da soli.

Il consumo regolare di frutti di mare è raccomandato per il trattamento a base di erbe dei noduli tiroidei. I frutti di mare contengono molto iodio naturale, che fornisce iodio extra alla ghiandola tiroidea. Poiché lo iodio svolge un ruolo importante nel trattamento dei noduli, è un eccellente trattamento naturale per i noduli tiroidei. Margarina, cibi fritti, latticini e alimenti trasformati che aumentano la produzione di muco non sono raccomandati. Possono peggiorare quando ci sono noduli tiroidei, quando il sistema immunitario è indebolito e se il corpo è infiammato. Pertanto, si consiglia di ridurre il contenuto di zucchero.

Nel trattamento a base di erbe dei noduli tiroidei, il ginseng è stato utilizzato nella medicina cinese da molti anni. Contiene ingredienti antinfiammatori ed è utile nel trattamento delle ulcere. Prenderlo regolarmente ridurrà i noduli. Il bladderwrack, un tipo di alga, contiene molto iodio ed è stato tradizionalmente utilizzato contro i problemi nitroidi. La bellissima alga chiamata Sargassum è anche un rimedio cinese per i problemi alla tiroide. Può essere preparato per bere il tè e quindi aumenta l'assunzione di iodio. La parte commestibile della pianta di bambù riduce la formazione di catarro. Può prevenire lo sviluppo di noduli tiroidei nelle persone ad alto rischio.

Trattamento del gozzo nodulare tossico

messaggi recenti