Antibiotico naturale: WHITE MULTI

Prof. dr. Ibrahim Adnan Saracoglu

Caro lettore, questa settimana volevo parlarti del gelso bianco. Adesso è la stagione. Ho iniziato a ricercarlo negli anni '80. La prima domanda che ho posto è stata "perché è un frutto estivo?" Potrebbe anche essere un frutto invernale… Mentre studiavo la sua chimica, ho trovato la risposta alla domanda sul perché non può essere un frutto invernale.

Esistono almeno oltre 20 tipi di gelso. I più noti di questi sono:

Morus alba (gelso bianco), Morus bombycis, Morus nigra (gelso nero), Morus latifolia, Morus rubra (gelso rosso), Morus notabilis, Morus liboensis

Le specie di gelso bianco coltivate nelle regioni dell'Anatolia centrale e di Kemaliye sono piante endemiche dei terreni anatolici.

Il gelso va consumato dal ramo o appena raccolto. Entro poche ore dalla raccolta, il gusto inizia gradualmente a cambiare. Perché alcuni ingredienti attivi nel suo contenuto cambiano entro poche ore dalla raccolta. Soprattutto, la sostanza petunidina inizia a perdere le sue proprietà in breve tempo dopo essere stata raccolta.

Il gelso essiccato veniva servito agli ospiti nei mesi invernali e addolciva la bocca nelle lunghe notti invernali, soddisfacendo entrambi i nostri dolci bisogni, e in quel periodo le proprietà antibiotiche naturali venivano utilizzate come metodo preventivo e preventivo. Quando consumi il gelso fresco dal suo ramo nei mesi estivi, stai consumando un antibiotico naturale.

Per la ferita che non guarisce

È noto sin dall'Impero Ottomano che il gelso bianco e le foglie venivano usati contro alcune malattie infiammatorie in Anatolia. Le foglie di gelso contengono antibiotici naturali e principi attivi con proprietà antisettiche. Il condimento del tè alle foglie di gelso, che viene preparato con foglie di gelso fresche e applicato calorosamente, è un buon sostenitore contro le ferite che sono ritardate nella pelle dei diabetici.

Se c'è un'infiammazione nel sangue, la cura del gelso essiccato bianco nella colonna laterale è un ottimo integratore.

È un valido aiuto per ridurre l'elevato valore di CRP (Chemical Reactive Protein) nel sangue.

Alcuni importanti principi attivi contenuti nel gelso bianco

tiamina quercetina

potassio acido valerico

gonidina pelare di routine

riboflavina petunidina

morusink vanon

isoquercetin sanggenon

niacina p-cresolo

Attenzione!

I diabetici non dovrebbero applicare la cura secca del gelso bianco poiché aumenterà la glicemia.

Il miracolo che viene fornito con il gelso essiccato

Conosco dozzine di persone che hanno l'eczema sulle mani e non hanno ricevuto cure da 20-25 anni. Alcuni di loro si trovavano in una situazione così difficile che hanno parlato delle continue screpolature, sanguinamento e dolore alle mani. Le condizioni di alcune casalinghe, specialmente quelle con eczema sulle mani, erano così cattive che non potevano toccarsi le mani con l'acqua.

Ho consigliato loro la cura del gelso essiccato bianco. Parlavano delle cicatrici da eczema che si chiudevano pochi giorni dopo aver iniziato l'applicazione, e sono scomparse completamente dopo poche settimane e le loro mani erano come il cotone.

Quando l'ho annunciato per la prima volta sui canali televisivi nazionali, ho ricevuto telefonate, e-mail e fax da dozzine di donne che hanno visto il programma poche settimane dopo. E continuo a ottenere sempre di più di tanto in tanto. Diverse persone sono venute nel mio ufficio per ringraziare. Quando hanno mostrato le mani, era impossibile credere che avessero precedentemente avuto cicatrici da eczema. La loro gioia è la mia felicità.

GIORNI DEL GIORNO

CURA - 1: Uno a uno contro l'eczema

Gettare una manciata di gelso bianco essiccato in mezzo litro di acqua bollente priva di cloro e continuare a bollire a fuoco basso per sei minuti. Trascorso il sesto minuto, toglietelo dal fuoco, quando è troppo caldo per scottarvi la mano, mettete le mani con l'eczema nella ciotola e lasciate agire per almeno 10 minuti. Non lavarsi le mani per un'ora. Dopo un'ora, sciacquare le mani con acqua.

Questa applicazione viene ripetuta tre volte a settimana. Deve essere preparato fresco ogni volta. Fate attenzione che il contenitore in cui avete immerso le mani non si raffreddi. Fare attenzione a non bruciarsi le mani (da calde a calde). Se necessario, riscaldare.

Se l'eczema è sui piedi o sui polsi, con un cucchiaio o un misurino, versalo frequentemente sull'area dell'eczema per 10 minuti.

CURA - 2: contro l'infiammazione nel sangue

È un ottimo integratore per abbassare la CRP (Chemical Reactive Protein) nel sangue. Aggiungere una manciata (5-6 cucchiai) di gelso bianco essiccato in mezzo litro di acqua bollente priva di cloro e continuare a bollire a fuoco basso per sei minuti. Togliete dal fuoco dopo il sesto minuto. Quando è caldo, filtratelo, bevetene metà a digiuno al mattino e l'altra metà la sera. Non è necessario consumare gelsi bolliti. Viene applicato per un totale di 25 giorni e deve essere preparato fresco ogni volta.

messaggi recenti