Quale reparto andare per le vene varicose? Quale medico dovrebbe fissare un appuntamento per le vene varicose nelle gambe / nei piedi?

La formazione di vene varicose nel corpo, comune nelle persone che lavorano costantemente, necessita di un certo processo.

Che cosa sono le vene varicose?

Lo stato gonfio delle vene che di solito si verifica nei piedi e nelle gambe è chiamato vene varicose.

Si verifica a causa di disturbi circolatori. Si verifica a causa dell'insufficienza delle valvole nelle vene.

Le vene si trovano nelle gambe come le vene che portano il sangue al cuore e ai polmoni per purificarsi contro la gravità. A differenza della gravità, ci sono valvole nelle vene per consentire al sangue di andare verso l'alto. Con l'aiuto della contrazione dei muscoli delle gambe e delle valvole nelle vene, il sangue può muoversi verso l'alto in una direzione. Tuttavia, le vene varicose si verificano a causa del deterioramento di queste valvole dovuto alla pressione verso il basso del sangue per effetto della gravità.

Quali sono i sintomi delle vene varicose?

Prurito

Crampi notturni

Intorpidimento alle gambe

Gonfiore alle gambe

Una sensazione di pesantezza alle gambe

Facile stancarsi

Sensazione di disagio che non può essere espressa chiaramente come dolore

Visibile gonfiore viola e blu alle gambe

Aumento del dolore con aumento del tempo di riposo

Quale medico dovrebbe un appuntamento per le vene varicose nella gamba / nel piede?

Per un paziente con vene varicose, le vene varicose sono una condizione che non richiede trattamento se non causano problemi e il paziente non è disturbato dalla comparsa di vene varicose. Arrivo

Se ci sono sintomi come dolore, irrequietezza, ulcera alle gambe, gonfiore alle gambe, è necessario un trattamento per alleviare questi sintomi. Le persone che hanno problemi con le vene varicose dovrebbero rivolgersi al reparto di chirurgia cardiovascolare degli ospedali.

Come trattare le vene varicose?

Se un paziente con problemi alle vene varicose è disturbato dalla comparsa di vene varicose e allo stesso tempo ci sono vari sintomi come dolore e gonfiore nella zona con vene varicose, deve essere esaminato da un cardiochirurgo fissando un appuntamento al reparti di chirurgia cardiovascolare degli ospedali. Dopo l'esame, il medico determina il trattamento spiegando al paziente il piano di cura più appropriato. Il trattamento varicoso più tradizionale è la rimozione della vena varicosa. Tuttavia, la rimozione delle vene varicose mediante intervento chirurgico è nota per essere sia prolungata che laboriosa nel processo di guarigione. Invece, le vene varicose possono essere trattate schiumando nella vena, cioè applicando la scleroterapia. Tuttavia, l'applicazione della scleroterapia può causare la recidiva delle vene varicose in periodi successivi. Un altro trattamento per le vene varicose è con il metodo laser. Viene trattato bruciando la vena con il laser.

messaggi recenti