Fiore di Melisa: quali sono il suo significato, proprietà e vantaggi? Come mantenere?

La melissa è un'erba che ha un profumo di limone. È una pianta con peli morbidi, foglie fini e fiori bianchi. La melissa è una pianta nota per il suo effetto più rilassante e calmante. A parte questo, è una pianta con molti vantaggi diversi.

Significato del fiore di Melisa

Melissa; È una pianta conosciuta con vari nomi come fiore di colonia, fiore di profumo, cespuglio di colonia. È una pianta che ha un profumo molto gradevole, un odore simile al limone e rimane costantemente verde. È una pianta che può perdere le foglie solo quando non viene fornita una temperatura sufficiente.

Il fiore della pianta del balsamo si apre la sera quando il sole tramonta e diffonde la sua bellissima fragranza. È una pianta che poi si chiude con il sorgere del sole e smette di diffondere il suo profumo. È una pianta che risentirà gravemente della sua struttura sensibile se esposta a vento eccessivo.

Proprietà dei fiori di Melisa

La melissa è una pianta erbacea a fiore bianco con molti rami della famiglia del caprifoglio. Il tipo più importante di melissa, che ha molti tipi, è il tipo di balsamo medico. È una pianta che cresce in luoghi come Bursa, la regione mediterranea di Istanbul e la regione dell'Egeo.

L'altezza della pianta della melissa è compresa tra i 30 e gli 80 centimetri. È una pianta con profumo di limone. È tra le piante perenni. È una pianta con foglie fini e peli morbidi. Ha fiori bianchi. Le sue foglie contengono resina, tannino e un olio essenziale.

Quali sono i vantaggi della melissa?

Allevia dolori intestinali e mal di stomaco.

Rafforza il cuore.

È utile per problemi come emicrania, mal di testa e indigestione.

Aiuta ad eliminare i disturbi di esaurimento nervoso, tinnito, vertigini, epilessia e malinconia.

È usato in caso di svenimento.

Permette la fuoriuscita del gas nell'intestino e nello stomaco. Per questo fa bene al dolore e al gonfiore causati dai gas.

Allevia i dolori mestruali e regola il sanguinamento mestruale.

Allevia la noia e l'ansia.

Rafforza la memoria.

Come prendersi cura della melissa?

I fiori di melissa crescono in una zona ombreggiata e in una zona con vento debole. Ha una struttura che può essere radicata in brevissimo tempo mantenendo in acqua un ramo di germoglio del fiore. La melissa è una pianta che può essere trasformata in tè. Ma la pianta potabile della melissa è una pianta medicinale della melissa. Tutti i tipi di melissa non dovrebbero essere consumati come tè.

Le regioni dell'Egeo e del Mediterraneo sono le regioni in cui la melissa può crescere meglio. La cosa più importante nella coltivazione della melissa è la temperatura. Anche la fertilizzazione, la temperatura, le condizioni del vaso, le condizioni del suolo e l'irrigazione sono molto importanti. Affinché il fiore della melissa possa crescere, hanno bisogno sia di humus che di terreni sabbiosi.

Le radici del fiore di balsamo devono potersi adattare comodamente al vaso in cui vengono poste. Man mano che il fiore cresce, il vaso dovrebbe essere cambiato in modo che le radici possano essere trovate comodamente nei vasi e il passaggio a un vaso ancora più grande. Anche il terreno della melissa deve rimanere sempre umido. Ma un'irrigazione eccessiva non dovrebbe essere evitata.

La melissa è una pianta che ama il clima caldo e le alte temperature. Ha questa caratteristica perché è una pianta appartenente al clima tropicale. Durante il giorno la melissa va esposta al sole per almeno 4 ore. Allo stesso tempo, gli piacciono i fertilizzanti formati dai frutti di mare e questo tipo di fertilizzante influisce positivamente sul suo sviluppo.

messaggi recenti