Cos'è la vaginosi batterica

La vaginosi batterica si manifesta sotto forma di secrezione dalla vagina. Le correnti nella vagina si verificano a causa dell'accumulo di batteri in quella zona. I batteri che crescono nell'area della vagina crescono nel tempo e causano la malattia della vaginosi batterica.

Cos'è la vaginosi batterica?

La vaginosi batterica non è una condizione pericolosa, ma può causare sintomi fastidiosi più avanti nella vita. In altre parole, qualsiasi donna con perdite vaginali dovrebbe assolutamente essere esaminata con un esame ginecologico.

Quante volte le donne sperimentano la vaginosi batterica?

La vaginosi batterica è più comune nelle donne rispetto alle infezioni fungine. Quasi la metà delle donne incontra un'infezione da vaginosi batterica almeno una volta nella vita.

La vaginosi batterica è rischiosa?

È importante fare una diagnosi definitiva tra le infezioni vaginite batteriche non specifiche. Altrimenti, questa infezione può causare danni permanenti alle persone e causare varie malattie.

Queste malattie sono le seguenti;

Infertilità

Complicazioni della gravidanza

Malattia infiammatoria pelvica

Può causare malattie come.

Quali sono i sintomi della malattia della vaginosi batterica, che tipo di sintomi mostra?

La malattia della vaginosi batterica si manifesta sotto forma di secrezione. Tuttavia, il colore dello scarico è leggermente diverso. Nella vaginosi batterica, lo scarico è marrone scuro e occasionalmente acquoso.

Le persone con questa malattia infettiva affermano che l'odore che si verifica nella corrente è "odore di pesce stantio".

Allo stesso tempo, il prurito persistente nella vagina e la secrezione di accompagnamento sono tra gli altri importanti sintomi della malattia.

Quali sono le cause della vaginosi batterica?

Non è noto il motivo per cui la vaginosi batterica si verifica in generale. Tuttavia, le persone con questa malattia infettiva sono state studiate e, come risultato dello studio, è stato osservato che le persone con vaginosi batterica fumavano, usavano troppi antibiotici e facevano irrigazioni vaginali continuamente.

La vaginosi batterica viene trasmessa ad altre persone?

La vaginosi batterica non è generalmente nota come malattia infettiva, ma la sua trasmissibilità tra gli individui non è completamente compresa. Tuttavia, il rapporto sessuale con più di una persona è uno dei fattori più importanti che scatenano questa malattia.

Se si dispone di un disturbo di bruciore alle vie urinarie e si verificano costantemente disturbi di secrezione, è possibile eliminare questi disturbi con metodi naturali. Vaginosi batterica, prima che si manifesti la malattia, puoi eliminare questa malattia infettiva con alcuni metodi che forniremo a breve.

Ecco i metodi naturali per prevenire la malattia della vaginosi batterica ...

Metodo casalingo dello yogurt

È stato dimostrato che la cottura di yogurt fatto in casa e l'applicazione topica dello yogurt combattono le infezioni. Questo trattamento dà risultati simili alla clindamicina.

Metodo di aceto di mele

Versare 2 tazze di aceto di mele in una vasca di acqua tiepida. Puoi aspettare in quest'acqua per circa 20 minuti.

Metodo all'aglio

Potete entrambi mangiare l'aglio contro questa malattia e applicarlo direttamente sulla zona infetta. In ogni caso, modificando i livelli di pH vaginale, sarà sufficiente per aiutare a combattere batteri e funghi.

Metodo all'aglio:

L'aglio fungerà da scudo contro i microbi esterni proteggendoti dalle infezioni.

Metodo origano

Mescola alcune gocce di olio di timo con poche gocce di olio di cocco per prevenire vaginosi batteriche o infezioni nella zona vaginale. Quindi puoi applicare questa miscela sulla zona infetta con l'aiuto del cotone.

Come viene trattata la vaginosi batterica in medicina?

Il trattamento antibiotico è utilizzato nel trattamento medico della vaginosi batterica. Diversi antibiotici vengono utilizzati di routine. Inoltre, si raccomanda il trattamento con crema per la vagina e la dose dei farmaci può essere aumentata o diminuita a seconda del corso del trattamento.

messaggi recenti