Cos'è la nascita di una principessa?

Sottolineando che l'aspetto più temuto della nascita normale nelle donne è il dolore del travaglio, il dott. Efetürk ha detto: “In effetti, molte donne preferiscono il parto cesareo, anche se è più rischioso evitare questi dolori. "Parto indolore", "analgesia alla nascita" o "anestesia alla nascita" possono essere chiamati brevemente il processo di eliminazione o riduzione del dolore provato dalla futura mamma durante il parto con diversi metodi e farmaci.

Affermando che l'analgesia epidurale (parto normale indolore) è uno dei metodi di parto indolore più comunemente usati, Efetürk ha detto: “È il più studiato ed esperto. La cosa principale nell'analgesia epidurale è bloccare la trasmissione del dolore al cervello con anestetici locali. In questo modo si previene la percezione del dolore. In questo modo, la futura mamma può partorire in condizioni confortevoli e sicure senza provare dolore. Il dolore durante i punti che possono essere necessari dopo la nascita può essere prevenuto con questi metodi ", ha detto.

Fornendo informazioni sull'applicazione, Efetürk ha affermato: "Mentre la futura madre è in posizione seduta, la regione appropriata della vita viene anestetizzata con un piccolo ago applicando un anestetico locale e un sottile catetere di plastica viene inserito nello spazio epidurale . La percezione del dolore può essere prevenuta con il farmaco anestetico locale somministrato da questo catetere. In questo modo, la futura mamma può partecipare al travaglio in modo più efficace perché non sente dolore ”.

Sottolineando che il metodo dell'analgesia epidurale (parto normale indolore) è ampiamente utilizzato nei paesi sviluppati, il dott. Efetürk ha dichiarato: “È un metodo estremamente sicuro e affidabile in mani esperte. Non ha quasi effetti negativi su madre e bambino ".

Affermando che c'è un malinteso tra il pubblico che tale nascita possa causare paralisi, il dott. Efetürk ha detto: “Questo non è vero. L'area di applicazione è all'esterno della membrana spessa all'esterno del fluido protettivo attorno al midollo spinale. In altre parole, non c'è contatto diretto con il midollo spinale o i nervi. Tuttavia, come risultato della procedura, la mobilità potrebbe essere temporaneamente persa insieme al senso di dolore e la futura mamma potrebbe non essere in grado di muovere le gambe per un po '. La frase paralisi viene da qui. Questo effetto scomparirà completamente entro 1-2 ore al massimo ”.

Affermando che l'analgesia epidurale ha un altro vantaggio durante il parto normale, il dott. Ebru Efertürk ha continuato come segue: “Grazie all'anestesia epidurale fornita somministrando un po 'più di anestetico locale dal catetere, il taglio cesareo può essere eseguito senza dolore senza bisogno di anestesia generale. In questo modo, la futura mamma può assistere alla nascita del suo bambino senza perdere conoscenza. Il dolore postoperatorio può anche essere prevenuto con l'anestetico locale somministrato da questo catetere. L'anestesia epidurale è un metodo molto sicuro rispetto all'anestesia generale in termini di effetti avversi ".

messaggi recenti