Il monitoraggio dell'ovulazione rende facile rimanere incinta!

Tuttavia, anche una donna che non ha problemi ha il 25% di possibilità di concepire in una singola relazione. Pertanto, il monitoraggio dell'ovulazione è un fattore importante per aumentare le possibilità di rimanere incinta. ART Medical Center Specialista in Ginecologia e Ostetricia op. Dott. Senai Aksoy fornisce informazioni sul monitoraggio dell'ovulazione e sui benefici nelle donne!

Che cos'è il monitoraggio dell'ovulazione (ovulazione)?

Le ovaie nelle donne hanno due importanti funzioni:

1. Ovulazione regolare,

2. Secrezione di ormoni riproduttivi come estradiolo e progesterone.

Per adempiere a queste due importanti funzioni, lo sviluppo e la maturazione dei follicoli nelle ovaie e la formazione e regressione del corpo luteo avvengono in un ciclo regolare.

Questo ciclo delle ovaie è sotto il controllo degli ormoni chiamati gonadotropine secreti dalla ghiandola pituitaria nella parte inferiore del cervello. L'ormone follicolo stimolante (FSH) e l'ormone luteinizzante (LH) sono sintetizzati e secreti dalla ghiandola pituitaria. Questi due ormoni svolgono il ruolo più importante nella regolazione del ciclo mestruale e dell'ovulazione. Nel trattamento della fecondazione in vitro, la gonadotropina viene somministrata esternamente alla donna per stimolare le ovaie e si garantisce che le funzioni ovariche siano eseguite come richiesto.

Una donna che ha un ciclo mestruale ogni 21-35 giorni ha maggiori probabilità di avere l'ovulazione. (Poiché l'anovulazione può verificarsi in una piccola percentuale di casi, la presenza di ovulazione può essere confermata misurando il progesterone nel sangue nella fase luteale.)

Il monitoraggio dell'ovulazione mira a determinare i giorni più fertili della donna seguendo il tempo di ovulazione e ad aumentare le possibilità di gravidanza pianificando la relazione di conseguenza.

Poiché gli spermatozoi rimangono in vita per circa 72 ore dopo il rapporto, una coppia che ha rapporti regolari 2-3 volte a settimana non ha bisogno del monitoraggio dell'ovulazione. Nei casi in cui non esiste una relazione regolare per qualsiasi motivo, sarà utile il monitoraggio dell'ovulazione e la pianificazione delle relazioni.

Il metodo del grafico della temperatura corporea di base (BBT) per determinare il tempo di ovulazione è stato abbandonato da molti centri a causa della sua inaffidabilità e laboriosità.

Oggi, il tempo dell'ovulazione è solitamente determinato dal follow-up ecografico. Esami ecografici regolari delle ovaie durante la fase follicolare forniscono informazioni sullo sviluppo follicolare.

L'importanza degli ultrasuoni nel determinare il tempo di ovulazione:

L'uovo femminile si sviluppa in una struttura a pareti sottili piena di liquido chiamata follicolo nelle ovaie. L'uovo è attaccato alla parete del follicolo. Di solito si sviluppa un follicolo ogni mese. La crescita del follicolo può essere monitorata mediante ultrasuoni utilizzando una sonda vaginale.

Quando il follicolo raggiunge un diametro di 7-8 mm, diventa visibile agli ultrasuoni. Il follicolo ha la forma di un sacco rotondo pieno di liquido nell'immagine ecografica. Cresce approssimativamente 1-2 mm al giorno ed è pronta per la deposizione delle uova quando raggiunge una dimensione compresa tra 18 e 25 mm di diametro.

La migliore prova dell'ovulazione è che l'immagine del follicolo scompare completamente con gli ultrasuoni. In questo caso, si osserva spesso che c'è del fluido nella cavità addominale, dietro l'utero. Questo è il fluido che drena dal follicolo quando l'uovo si schiude. Nell'ecografia possono essere visualizzati i follicoli che non si sviluppano o raggiungono una dimensione sufficiente o che non si spezzano anche se raggiungono una dimensione sufficiente.

L'ecografia è uno strumento importante nella pianificazione del tempo del rapporto poiché consente di monitorare lo sviluppo del follicolo. È anche molto importante monitorare lo sviluppo del follicolo con gli ultrasuoni nelle pazienti le cui ovaie devono essere stimolate con farmaci.

I follow-up ecografici vengono solitamente eseguiti quotidianamente a partire dall'undicesimo giorno del ciclo mestruale. La procedura richiede circa 5 minuti e non richiede alcuna preparazione oltre alla minzione.

Kit di monitoraggio dell'ovulazione domiciliare

Esistono anche test già pronti per l'uso domiciliare che consentono di monitorare soggettivamente il livello di LH nelle urine della donna in determinati giorni dopo l'inizio delle mestruazioni. Pertanto, si può apprendere quando l'LH diventa positivo nelle urine che si verificherà l'ovulazione e alla coppia può essere assegnato un programma di accoppiamento appropriato.

Cos'è l'ovulazione anormale?

L'anomalia nell'ovulazione può assumere diverse forme.

-Il ciclo mestruale delle donne più breve di 21 giorni o più lungo di 35 giorni di solito indica che non c'è ovulazione (anovulazione).

Alcuni pazienti possono avere periodi che non hanno le mestruazioni per 3 mesi o più. Questo è chiamato mestruazioni poco frequenti (oligomenorrea).

-Nessuna mestruazione si chiama amenorrea.

Il ciclo mestruale regolare di una donna dipende dal corretto funzionamento di molti sistemi ormonali nel corpo e i livelli ematici degli ormoni che compongono questi sistemi dovrebbero essere esaminati per indagare sulla causa dei problemi di ovulazione.

messaggi recenti