I benefici dei funghi

Il fungo è un alimento molto utile che fa parte del gruppo vegetale dei gruppi alimentari chiamati funghi latini, che può riprodursi in molti paesi del mondo. Se abbiamo bisogno di elencare cosa si dovrebbe sapere sui benefici dei funghi, che recentemente si sono incontrati frequentemente sulle tavole;

Uno dei pochissimi alimenti naturali con contenuto di vitamina D.

La vitamina D, che negli ultimi anni è stata associata a molte malattie importanti come il cancro e l'obesità, è naturalmente inclusa in pochissimi alimenti. 300 g di funghi incontrano il 20% della vitamina D.

Ha un bassissimo contenuto calorico, alimento ideale per chi ha bisogno di prestare attenzione alla forma del fungo che può essere utilizzato anche in diversi piatti !!!

Circa 15-20 calorie in 100 g, l'85-90% dei funghi è acqua. Il contenuto di carboidrati e proteine ​​è maggiore nei funghi contenenti 0 colesterolo. Non ci sono grassi saturi.

Può essere utilizzato frequentemente in zuppe di funghi, piatti di verdure, torte, frittate, contorni e insalate. È il miglior metodo di cottura per cuocere il più breve tempo possibile, lasciandolo leggermente duro e facendo attenzione che non perda la sua acqua.

Dovrebbe apparire frequentemente nelle liste della spesa.

Ha un alto valore nutritivo e di qualità tra le verdure

Oltre alla vitamina B12 che si trova solo negli alimenti di origine animale, è presente anche B12 nelle specie fungine e la sua biodisponibilità (utilizzabilità per l'organismo) è maggiore.

• Alcuni derivati ​​dei funghi come il reishi, lo shitake e il maitake sono stati osservati in alcuni studi come derivati ​​dei funghi con elevata biodisponibilità.

• I funghi hanno un ricco contenuto di minerale di selenio, che è anche accettato come antiossidante che protegge dal cancro e rafforza l'immunità.

• I funghi contengono l'amminoacido contenente zolfo ergothionoein e questo amminoacido svolge un ruolo antiossidante nelle cellule del corpo.

• È ricco di Tiamina, Riboflavina, Niacina, Biotina, Vitamina C, Fosforo, Potassio e Rame e molto ricco di vitamine e minerali. Questo contenuto di fitonutrienti funghi; Assicura che svolge un ruolo attivo nella protezione della salute del cuore, in alcuni tipi di cancro e nel rafforzamento del sistema immunitario durante il trattamento del cancro.

• Grazie al CLA (Acido Linoleico Coniugato) che contiene, ha benefici nell'aumentare la perdita di tessuto adiposo e aumentare le cellule non adipose. Pertanto, è tra gli alimenti che forniscono benefici per mantenere la loro forma e aumentare la massa muscolare magra. È stato osservato che ha un effetto benefico nel cancro al seno e alla prostata grazie al CLA che contiene.

• Alcuni derivati ​​dei funghi ad alto contenuto bioattivo sono utilizzati nella produzione di farmaci per scopi terapeutici, antiossidanti, antiipertensivi, ipocolesterolemizzanti, antivirali, antibatterici e antiparassitari.

• In alcuni studi sul cancro, è stato osservato che le specie di funghi bianchi hanno un effetto positivo sulla disintossicazione del fegato.

Domanda confusa Avvelenamento!

L'avvelenamento da funghi è un grave avvelenamento che si sviluppa a seguito del consumo di funghi coltivati ​​in aree naturali e contenenti sostanze velenose come fresche, essiccate o in scatola crude o cotte, e può anche provocare la morte. Quando possibile, possono essere preferiti funghi coltivati ​​e derivati ​​del fungo ostrica.

Se si verificano situazioni come vomito, nausea e febbre dopo aver mangiato funghi, consultare un medico. Devono essere selezionati funghi freschi, bianchi chiari, non pelati, non sformati e grandi. Va conservato in frigorifero per un massimo di 1 settimana, va generalmente consumato fresco in quanto il contenuto di vitamine e minerali nel congelatore sarà pressoché trascurabile.

Attento!

La scomoda condizione di consumo crea situazioni svantaggiose nei pazienti renali, soprattutto a causa dell'amminoacido purinico in esso contenuto. Accelera la produzione di acido urico, dannoso per i reni. Va consumato in modo controllato, soprattutto in presenza di calcoli renali, malattie gotta e molte insufficienze renali.

Infine, la verità da conoscere; funghi al posto della carne

Il fungo non è un alimento che può essere annoverato come un gruppo di carne, anche se i nutrienti che contiene sono piuttosto benefici, ha un basso contenuto di proteine ​​animali come carne / pollo / pesce / uova. Preferire la carne invece del cambio uno a uno crea diverse inadeguatezze.

messaggi recenti