Qual è la struttura dell'occhio?

L'occhio è l'organo della vista: ha una struttura complessa, versatile e sensibile. Quando guardiamo un paesaggio, un'immagine viene creata nella retina dell'occhio e inviata al cervello per l'analisi. Il bulbo oculare può essere paragonato a una fotocamera. Può essere paragonato a una fotocamera. Una fotocamera ha tre parti fondamentali: corpo macchina, obiettivi e pellicola.

Il bulbo oculare è costituito da tre strati. Lo strato esterno proviene dalla cornea con il bulbo oculare (sclera); lo strato intermedio è costituito da lenti con l'iride e lo strato interno è costituito da uno strato a rete.

Lo strato esterno duro (sclera) nella parte anteriore dell'occhio è circondato da una sottile membrana (congiuntiva). La luce entra nell'occhio attraverso la cornea, una cupola trasparente sulla superficie dell'occhio. Aiutando a proteggere l'occhio, la cornea trasmette la luce alla retina nella parte posteriore dell'occhio.

L'occhio sferico, l'osso chiamato orbita, si trova nella cavità ed è protetto dalle palpebre. C'è una sclera bianca all'esterno e la cornea, che è uno strato trasparente. Sotto la cornea c'è l'iride che dà all'occhio il suo colore. Al centro dell'iride c'è la pupilla (pupilla) la cui larghezza varia a seconda della quantità di luce. Dietro l'iride c'è l'oculare (lente). Questa struttura è trasparente e ha la forma di un disco. Sotto la sclera, c'è lo strato vascolare (uvea) dell'occhio e la retina sotto di esso. Gli impulsi visivi vengono trasmessi dalla retina al cervello tramite il nervo ottico.

Preparato: Rose Duran

Colore degli occhi


messaggi recenti